Fermarsi per ripartire al meglio: I Boschi Bruciano tornano con un inedito e una cover di Cosmo

A distanza di circa un anno dalla loro ultima pubblicazione tornano -in versione duo- I Boschi Bruciano, con un mini-ep prodotto da Manuele Fusaroli, storico produttore dell’indie-rock italiano, e da Michele Guberti (per Bianca Dischi). Un ep composto da una loro personale rivisitazione de "L'ultima Festa" di Cosmo e "Fuoco", il loro nuovo potente inedito. Fermarsi spesso è l'unico modo per ripartire in grande stile.


Da mesi stavamo lavorando su materiale inedito cercando di focalizzarci, di fare sempre meglio, di asciugare la nostra scrittura e allo stesso tempo renderla più diretta ed efficace, ma dopo molti tentativi eravamo confusi e non sapevamo che strada prendere”commenta il duo – “dalla frustrazione e dall'incredibile voglia di finire la giornata con una canzone uscita dallo stomaco è nata ‘Fuoco’, senza riflessioni e senza tentennamenti. Ci siamo divertiti come matti a scriverla e in quell'esatto momento abbiamo capito che I Boschi Bruciano dovevano ripartire da qui

"A parte il fuoco non abbiamo niente" (da Fuoco)

Fuoco, singolare già dal titolo visto il nome della band, è un singolo pieno di carica e di sentimento, un brano intimo e significativo in cui il duo si esplora a fondo in relazione a loro stessi e al mondo circostante in pieno stile punk rock dal finale più moderato. Il risultato è una profonda analisi critica piena di consapevolezza, come fosse il momento esatto della presa di coscienza.


"Domani devo lavorare su di me, viaggiare ancora con la mente e balbettare" (da Fuoco)

L'ultima Festa è invece un brano che abbiamo col tempo imparato a conoscere, che qui riprende vita in una versione a mio avviso dal sound ancor più energico rispetto all'originale. “Sentivamo il bisogno di suonare, tanto e subito, senza perderci nei testi e nelle strutture” – commentano Pietro e Vittorio – “così abbiamo deciso di tirare su una cover, come si fa alle prime prove di un nuovo progetto. Ci sembrava divertente costruire un nuovo sound su un pezzo edito al di fuori dal nostro genere, pur non avendo idea di come interpretare un brano così lontano dalle nostre sonorità.


I Boschi Bruciano sono una vera rivelazione per il mondo rock e finalmente sono tornati, col vestito nuovo e in forma smagliante. In attesa di loro nuovi energici lavori carichiamoci in queste giornate di primavera con questo mini-ep!