Psicologi e il loro “Millennium Bug X”, esce oggi il repack del primo album - Recensione

di Gabriele Dimarco


Esce oggi "Millennium Bug X" (Bomba Dischi), la versione deluxe dell’ultimo album degli Psicologi, noto duo composto da Drast e LilKvneki che nel loro progetto uscito lo scorso giugno hanno cercato di raccontare la loro generazione tra amori non corrisposti e bisogno di essere rappresentati in una società che non è poi così moderna.

Il disco, nella sua versione originale, vede la presenza di alcuni artisti della nuova generazione come Madame in “FCK U”, Tredici Pietro sul brano “Funerale”, Fuera in “Fuori” e la loro compagna di etichetta Ariete nel brano “Tatuaggi” che a gennaio ha ricevuto il disco d’oro.


La versione deluxe di Millennium Bug, oltre ai tanti singoli già noti, comprende cinque pezzi inediti per un totale di ben 21 brani, prodotti da Winniedeputa, Drast, Brail, Erin ed Axel Legit, anticipati dal singolo “Incubo” alla cui produzione invece vi è la garanzia della firma di Dardust e dove i due ragazzi parlano di disagio adolescenziale e di perenne ricerca di loro stessi.

"Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni ed è per questo se ti abbraccio non mi riconosci" (da "Incubo")

Dopo il geniale intro con la voce di Peter Griffin, troviamo “Solo” - seconda traccia della versione deluxe di “Millenium Bug” - che presenta un ritornello molto aperto, tipico del pop italiano. Il brano entra subito in testa e non a caso si parla di voglia di rivalsa e di riscatto, come a sottolineare quanto gli adolescenti di oggi vogliano conquistare il mondo.

Si procede con “Jailbreak”, una canzone che inizialmente si avvicina al pop punk e che successivamente trova sonorità più “techno”, questo dualismo compare anche nel testo in cui si parla di buio adolescenziale e di conseguente ricerca di libertà. Il quarto pezzo di “Millenium Bug X” si intitola “Danza” e riprende il filone dei turbamenti presente nel disco degli Psicologi ma con un chiaro desiderio di cambiamento. Il titolo “Danza” non è un caso in quanto il sound sfiora le vibes dell’ultimo album di The Weeknd.


Drast e LilKvneki ci fanno tornare a ballare sul serio con “Estate80” che riprende alla grande la disco anni ’80 e ricorda la canzone “Shooting Stars” dei “Bag Reiders”, nota per essere la base del video-meme col gatto nello spazio, e ci trasmettono la voglia di spensieratezza e la necessità di evadere di un diciottenne rinvenute nel testo di questa futura hit. Questa deluxe si conclude con “Mille spine”, che si può definire il tipico pezzo degli Psicologi con un accompagnamento molto "indie", il cui messaggio non è banale: se si vuole andare avanti non bisogna trattenersi le cose dentro.


Con questo progetto si chiude un’era per i giovani cantautori e d’altronde la X presente nel titolo del repack vuole dire proprio questo. In attesa del loro nuovo capitolo musicale godiamoci questo elettrizzante progetto che siamo sicuri ci accompagnerà anche per tutta estate.


TRACKLIST

X

1 Incubo (prod. Dardust)

2 Solo (prod. Winniedeputa & Drast)

3 Jailbreak (prod. Winniedeputa & Drast)

4 Danza (prod. Drast, add. prod. Axel Legit)

5 Estate80 (prod. Brail & Drast)

6 Mille Spine (prod. Erin)


MILLENNIUM BUG

7 Amici (prod. Axel Legit & Drast)

8 Tristi e soli (prod. Axel Legit & Drast)

9 Spensieratezza (prod.Datboidee)

10 Radio (prod. Drast)

11 Funerale ft Tredici Pietro (prod. Axel Legit & Drast)

12 Sto bene ( prod. Dade)

13 Vorrei (prod. Dade)

14 Down (prod. Axel Legit & Drast)

15 Fck U ft. Madame (prod. Winniedeputa & Drast)

16 Per me sei (prod. Axel Legit)

17 Tutto Ok (prod. Axel Legit & Drast)

18 Povero ft. Fuera (prod. Winniedeputa, Drast & tipo Fuera)

19 Generazione (prod Frenetik e Orang3)

20 Canada (prod. Winniedeputa)

21 Tatuaggi ft Ariete (prod_ Drast)