top of page

“Mare nero”: in anteprima il videoclip del nuovo singolo di VINZ

Il 20 ottobre scorso è uscito “Mare nero” (Newphonix / Virgin Records x Universal Music Italia), nuovo singolo di VINZ, in anteprima video per IndieVision da oggi e disponibile su YouTube dal 16 novembre.


L’artista, nome d’arte di Vincenzo Cerrito, classe 2000 di origini campane, è sotto l’etichetta discografica Cosmophonix dal 2019, con la quale ha pubblicato i singoli “Ansia”, “Nascosto” e “Come mai”, sulla scia di un urban pop energico e ritmato che ben si distingue nel panorama musicale italiano.


Mare nero” lascia che l’estate diventi un lontano ricordo, lasciando che sia la nostalgia a prendere il sopravvento trascinandoci in un’atmosfera cupa e malinconica. 

"La nostra storia è scritta a matita, ma facevano finta di niente”.

L’eccessivo individualismo e il dare per scontato l’altro non sono mai mosse vincenti nei rapporti, e il singolo si delinea proprio come un’istantanea di questa relazione, un fuoco che si è spento prima del previsto nonostante i tentativi dei due innamorati per salvarlo. 



Il videoclip prende vita in Sardegna sullo sfondo della provincia di Oristano, tra lo stagno di sale e Porcus e le spiagge di Capo San Marco, di Portu s’Uedda  e di Sa Mesa Longa, uno scenario suggestivo e a lungo ambito dall'artista, come dichiarato da lui stesso.


"Girare questo videoclip per me è stato molto importante. Avevo in testa l’immagine dell’auto sulla scogliera da almeno un anno e sono riuscito davvero a farlo, non me l’aspettavo. Lo ammetto, è un bel video, ma sarà per sempre un bel modo per ricordare e riprovare delle belle sensazioni legate a Mare Nero".

Insomma, “Mare nero” si conferma il ritratto perfetto di un ricordo, tiene viva la memoria di ciò di bello che c’è stato con il dolore e la malinconia di guardarsi indietro e vedere ciò che non si è riusciti a salvare. 





Comments


bottom of page