Ascolta in anteprima "Fiori" dei MOLTObELLO

"Fiori" è la foto di un preciso istante della nostra relazione. L’istante in cui, stufi entrambi della pioggia che ci cadeva addosso, ci siamo lasciati. Ho guidato ore, ho fatto chissà quanti chilometri, eppure non mi allontanavo di un solo centimetro da te, ti avevo dentro. "Fiori" è la foto dell’istante in cui ho scelto di restare con te, sotto la pioggia.


Quella che vi presentiamo in anteprima oggi è una traccia delicata, preziosa, composta da due fratelli, Manuel e Gregory Caridi, in arte MOLTObELLO, originari di Peschiera del Garda.



Sembra che l'atmosfera sospesa che ondeggia nei dintorni del lago, quando d'inverno la nebbia avvolge spietatamente tutto ciò che riesce ad inghiottire, sia stata sintetizzata armoniosamente in note e parole delicate quanto basta per non toglierci mai la terra sotto i piedi pur lasciandoci qualche centimetro sospesi tra le gocce di nebbia.


I fratelli hanno all'attivo già un EP, "Foglio rosa", e nel corso del 2022 hanno in programma diversi nuovi singoli e la promessa di far respirare anche nel resto d'Italia il sapore dell'aria del lago di Garda.