Ascolta in anteprima "Botias" dei Grigio Scarlatto

Dalla scena padovana siamo ormai abituati ad aspettarci il meglio. Innumerevoli esempi ci vengono in mente ogni volta che pensiamo a questo paradiso sperduto a nord-est nei cui fiumi scorre latte e talento musicale.



I Grigio Scarlatto, band formatasi nel 2019 appunto a Padova, alternano un "pop grigio del nordest" al furore dell'alt-rock e delle chitarre DOC di città. All'attivo già un album, "Antiuomo", è in arrivo un EP quest'anno di cui oggi vi presentiamo in anteprima un estratto: "Botias". Un brano dalle strofe criptiche e sfuggenti ma che racconta efficacemente un senso di smarrimento dettato da consuetudini sociali e legami affettivi. In Botias c'è tutta la voglia di respirare sott'acqua e superare i propri limiti, anche a costo di pagare con l'incomprensione di chi ci circonda. Un brano intenso e vigoroso.



"Botias è un’entità onniscente. Botias può essere un amico, una divinità, un padre, uno sconosciuto che però ci conosce. Botias è uno sguardo, una voce, qualcosa al di fuori che osserva muoverci nel quotidiano, su e giù per le nostre vite come schegge, a volte impazzite, a volte impacciate. Botias ci guarda e non giudica, come una coscienza silenziosa."


Vi lasciamo quindi all'ascolto del brano in attesa del loro nuovo EP che, siamo sicuri, non deluderà i timpani più raffinati, conquistando già al primo ascolto.