• Ludovica Petrilli

Un ricordo di Gio Evan: "Regali fatti a mano"


Scrittore, cantautore e artista di strada, Gio Evan, con due album all'attivo "Biglietto di solo ritorno" e "Natura molta" torna con un nuovo singolo " Regali fatti a mano", che segue la sua ultima raccolta di poesie

"Se c'è un posto bello sei te".


Quante volte ci è capitato di dare per scontato quei piccoli gesti o quelle abitudini che ci portiamo dietro da anni? Ecco questo brano sottolinea l'importanza di questo piccolo mondo che con il passare del tempo riponiamo dentro un cassetto e che apriamo sempre più raramente. Questa canzone da valore a quei ricordi che diamo sempre per scontato ma che allo stesso tempo rimangono unici e che sopravvivono nella nostra memoria. Quei momenti da proteggere e che attraverso un gesto, un odore o un oggetto tornano limpidi davanti ai nostri occhi.


Una canzone travolgente che il cantautore descrive come:

"Più che il nuovo singolo è una formula da ripetere come pratica meditativa. Avendo trasceso il concetto del tempo ma non quello del ritmo,ho voluto che la mia nuova musica iniziasse dai valori intimi atemporali, quelle piccole azioni ieratiche come la pasta fatta in casa con nonna, il Natale in famiglia, gli attimi di vita che nessun tempo potrà mai portare via. Regali fatti a mano è un ricordo e i ricordi sono interminabili, vibrano di spirito proprio, aleggiano nei venti della perennità nessun orologio potrà mai fermare il tempo di chi ha sublimato il secondo per dedicarsi al ritmo dell'essere ora."


Buon Ascolto!


  • telegram
  • Black Icon Spotify
  • Black Icon YouTube

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

© IndieVision.it