"Ragazza del treno", in anteprima il videoclip del nuovo singolo di Ormai

Dopo aver duettato con Fabri Fibra e Giorgia nell'ep di CanovA Level One”, ORMAI è tornato sulla scena lo scorso venerdì 14 ottobre con il nuovo singolo “Ragazza del treno”.


"Ragazza del treno" l'ho scritta su un regionale fermo, prima di entrare in Milano Cadorna - racconta Ormai - L'idea del brano è compensare con un atto creativo tutto il tempo che mi ha rubato Trenitalia."

Prodotto dall'artista stesso e da Michele Canova, il brano racconta una storia con Milano sullo sfondo, il leitmotiv del viaggio accompagna immagini che arrivano dalla provincia, tra treni fermi in stazione e corse senza biglietto.


Oggi vi presentiamo qui in anteprima sul nostro sito il videoclip del brano, un'animazione diretta e realizzata da Lisa Consolini, che accompagna la voce di Ormai in questa vicenda di straordinaria quotidianità.


"Il video animato è una conseguenza naturale del pezzo: la storia di due che si innamorano senza quasi parlare, solo immaginandosi a furia di vedersi tutti i giorni da pendolari. Sapevo che realizzata filmando due attori non avrebbe reso la stessa atmosfera sognante. Lisa Consolini ha fatto un lavoro incredibile a disegnare e animare quello che avevo in testa"


Quello di Ormai è un cantautorato con un carattere ben preciso, fatto di chitarre e campioni vocali e un immaginario visivo fresco ma allo stesso tempo nostalgico, che parla di contemporaneità con tinte che strizzano l’occhio ad un passato racchiuso in polaroid sbiadite. Nel corso del tempo l'abbiamo ascoltato in singoli e produzioni da solista e in featuring importanti, in cui si ritrovano atmosfere e sensazioni diverse ma con una cifra stilistica ben evidente. Alla domanda cosa possiamo aspettarci sulle sue prossime pubblicazioni, Alessandro, in arte Ormai, ci racconta:


"Sto finalizzando un EP (le collaborazioni aspetto a svelarle ma ci sarà da volare) tutto improntato sul ritorno di un certo tipo di atmosfere e scrittura legate al cantautorato italiano. Non vedo l'ora che sia il momento di uscire, ci siamo dietro da più di un anno e stiamo tenendo su mille pezzi solo la creme della creme"