• Michela Ginestri

MOX: «l'interpretazione è tutto» - VIDEOINTERVISTA

Dopo averlo riscoperto con Fulminacci e la loro "Fino a quando il cielo esiste", e dopo averci sorpresi con la nuova versione di "Brava" impreziosita dalla voce di Dimartino lo scorso febbraio, abbiamo avuto il piacere di fare qualche domanda a Marco Santoro, in arte Mox, in occasione dell’uscita di “Mara”.

Una nuova versione di una delle più significative canzoni del suo primo album con cui abbiamo imparato a conoscerlo: "Figurati l'amore", in cui ci illustrava le relazioni umane da mille punti di vista diversi. Nell'intervista ci ha raccontato di come nascono le sue canzoni, di quale sia la musica vera, del treno di Dalla, di Baricco e ovviamente anche dell'amore. Buona visione!




  • telegram
  • Black Icon Spotify
  • Black Icon YouTube

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

© IndieVision.it