• IndieVision

ANTEPRIMA: "Interno 29", il gioiello d'esordio di LefrasiincompiutediElena

di Nicola Lorusso


Quando mi chiedono che tipo di musica ascolti ho sempre una sola risposta: quella bella. In Indievision abbiamo seguito il progetto LefrasiincompiutediElena sin dai suoi arbori, e siamo oggi entusiasti di presentarvi in anteprima esclusiva l'ascolto del loro primo album: "Interno 29", esempio più che calzante di musica che definisco bella.


"Interno 29", in uscita domani su tutte le piattaforme di streaming per Romolo Dischi, è un lavoro molto intimo e sincero, da ascoltare tutto d'un fiato, da dedicare ad occhi chiusi, da godersi da soli in camera in compagnia solo dei ricordi e delle immagini che i testi sublimi di queste canzoni evocheranno nella vostra mente.


LefrasiincompiutediElena si presenta così:

“Sono nato a gennaio, amo l’autunno, ho provato a stare lontano dalla musica. Ho ascoltato Bach, Lennon, Morrisey e Noel Gallagher. Amo poche cose e ne odio troppe. Tipo guidare. Perdere tempo. Le parole messe a caso. Le canzoni che scrivo. Poi ho creato LefrasiincompiutediElena un progetto musicale nato per terminare quello che Elena non ha più raccontato a nessuno”.

Un concept album che racconta Roma guardando Lecce: gli ampi riff delle chitarre elettriche sembrano plasmati per coccolarci in un racconto squisitamente personale ma che in qualche modo riguarda ognuno di noi. La vita lontani da casa, gli amori persi, le persone dimenticate, lacrime, sole, carezze. Traccia dopo traccia, non è passato più di un minuto senza che con la mente iniziassi a sognare ad occhi aperti e perdessi la cognizione del tempo.


L'album che ognuno di noi avrebbe voluto creare, finalmente qualcuno l'ha scritto e messo a disposizione di tutti.

  • telegram
  • Black Icon Spotify
  • Black Icon YouTube

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

© IndieVision.it